L'alba sul Lago di Massaciuccoli - Giovanni Bertagna

L'alba sul Lago di Massaciuccoli

30 settembre 2018 | Giovanni Bertagna

Aspettando il sorgere del sole

Domenica 23 settembre 2018, l'alba è prevista per le ore 7.07.

Ritrovo alle ore 6.00 per poi partire in direzione di Torre del Lago Puccini. Frazione di Viareggio resa famosa dal compositore Giacomo Puccini.

Questa mattina abbiamo raggiunto l'Equinozio d'Autunno, preludio all'arrivo della stagione fredda... anche se qui fa ancora caldo!

Il luogo prescelto per posizionare i cavalletti è alle spalle del Teatro Fondazione Festival Pucciniano, lungo la sponda ovest del Lago di Massaciuccoli.

Questa posizione, facilmente raggiungibile dalla Via delle Torbiere, ci permette di avere un vista completamente aperta verso est, direzione da dove il sole, a breve, sorgerà da dietro le colline.

Il cielo sta iniziando a schiarirsi, segnale che l'alba ormai è vicina. Siamo pronti con tutta l'attrezzatura già posizionata e abbiamo già scattato le prime foto.

Il cielo non è completamente sereno e in più, a valle delle colline, una fitta foschia avvolge il fondovalle.

Le nuvole fortunatamente non sono compatte e questo ci sta già regalando striature dalle tonalità calde a contrasto del cielo blu.

D'improvviso, dal lago, si alza un vento fresco, che increspa le tranquille acque, e ci investe regalandoci un momentaneo ristoro da conservare per il caldo che ben presto arriverà.

Con l'avvicinarsi del momento in cui il sole farà capolino da dietro le colline la vita intorno si è animata e ci avvolge in una moltitudine di suoni.

Anche il vento ha aumentato l'intensità accompagnandoci, in questo momento speciale della giornata, con il fruscio delle foglie.

Il sole è sorto!

Si sta rispecchiando nelle acque del lago colorando la superficie increspata con colori caldi e intensi.

Non è la prima volta che assisto all'alba sul lago di Massaciuccoli, ma ogni volta è una emozione diversa che, in quei momenti, ti riavvicina alla natura, allontanandoti da tutti i pensieri delle nostre  frenetiche vite.

Raccolta l'attrezzatura ci spostiamo lungo il vicino Belvedere Giacomo Puccini per qualche altro scatto al Lago. Questa volta da un contesto urbano.

Il sole ormai è alto, complice il tempo perso per una gradita colazione, e gioca a nascondino da dietro le nuvole regalandoci ulteriori momenti da catturare.

Appagati dei momenti vissuti ripartiamo per la via del ritorno.

Etichette: alba | sole | versilia


Powered by SmugMug Log In